Amore per la propria terra e passione per il proprio lavoro. Sono questi i capisaldi del Caseificio Biancolat, sin dall’ormai lontano 1973, anno in cui Carlo Sansanelli, papà dell’azienda, intraprese la carriera del casaro. La dedizione di Carlo incontrerà poi la visione del figlio Michele, capace di rendere il sapere artigiano del papà in una realtà capace di trasformare l’ “oro bianco” in gioielli della gastronomia pugliese e italiana.
Così nel 1989 nasce Biancolat.
I nostri prodotti racchiudono gli occhi vivaci di Carlo e i sorrisi di Michele, i profumi e la cultura del territorio e tutta la manualità artigiana di chi trasforma questo lavoro in arte.

Una storia di famiglia, che ogni giorno cresce grazie a te.
La passione per la tradizione casearia pugliese è dimostrata dalla scelta della materia prima e la cura con cui essa è lavorata in caseificio. Così da oltre 40 anni diamo forma al buono di Puglia, con ricette capaci di preservare il gusto vero e genuino “di una volta”, senza però tralasciare un pizzico di innovazione.

Timeline

1973

Inizio attività

Carlo Sansanelli intraprende la carriera del casaro.

1989

Nasce Biancolat

Il primo Caseificio artigianale Biancolat a Bitritto.

1995

Nuovo stabilimento

Il primo Caseificio artigianale Biancolat a Bari.

2009

Nasce Delact

La prima linea di prodotti Senza Lattosio.

2015

Shop on-line

Per raggiungere nuovi clienti in tutto il mondo.

2019

Nuovo look

Lancio nuova immagine del brand e di tutti i pack.

Diamo forma al latte

Il nostro segreto sta nel lavorare “come una volta” un latte di altissima qualità proveniente dalle migliori latterie italiane e dell’alta baviera, “nascoste” tra campi, sole e aria pura, per prodotti naturalmente buoni. Il latte arriva giornalmente in azienda, dove viene esaminato e controllato.

Produrre prodotti caseari oggi però significa anche spingere la propria azienda verso il perseguimento di obiettivi di sostenibilità e di tutela ambientale.
La nostra vocazione “green” viene dimostrata dall’ottimizzazione dei processi aziendali, grazie all’introduzione di tecnologie di ultima generazione, da una importante efficienza energetica e una riduzione dei consumi idrici, oltre che dalla capacità di smaltire il siero e recuperare i sottoprodotti caseari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi