Latticini e Dieta РPerch̩ non serve rinunciarvi

Latticini e Dieta РPerch̩ non serve rinunciarvi

L’estate sta arrivando, può capitare che molti scelgano di rinunciare a degli alimenti in favore della propria linea. E tra i prodotti sacrificati per la propria dieta spesso ci sono latte e derivati.

Ma ha senso rinunciarvi?

Premettendo che non è mai semplice parlare di dieta senza fare attenzione alle caratteristiche individuali di chi la compie, rinunciare ai latticini non aiuta a perdere peso e non comporta effettivi vantaggi.

Innanzitutto componenti tipici dei latticini sono le siero proteine che aumentano la percezione di sazietà di chi le assume, inibendo anche la sintesi dell’ormone Grelina, che nel corpo umano aumenta lo stimolo della fame. La conseguenza è che chi ne fa uso sentirà molto meno il bisogno di mangiare, con ovvie conseguenze.

Altro fattore importante è la Caseina. Componente tipico dei latticini, è una proteina che tipicamente impiega molto tempo per essere digerita, lasciando al suo fruitore un leggero senso di pienezza.

La combinazione migliore? Con verdure ricche di fibre, così che si venga a creare una sensazione di sazietà che arriva a durare anche otto ore.
Quindi l’assunzione di latticini comporta una maggiore permanenza del cibo nello stomaco, anche grazie ai grassi ivi presenti, che migliorano l’elaborazione del cibo e l’assimilazione di sostanze nutritive e riducendo la sensazione di fame. Anche i picchi glicemici vengono così regolati.

Alcune ricerche avrebbero dimostrato che l’assunzione costante di latticini aiuterebbe anche a sciogliere i grassi addominali per via del lavoro attivo dei peptidi bioattivi, che vanno ad agire in quella direzione lavorando sul girovita.

Ultimo passaggio ma non vero importante, ogni latticino, anche quelli che ne contengono in minima quantità, contiene triptofano. Questo è un precursore della serotonina, neurotrasmettitore fondamentale per regolare l’umore, la sensazione di fame e la sazietà. Assumere con costanza dei latticini permette quindi anche di lavorare sul proprio buonumore e sul proprio benessere.

Pertanto il consumo di latticini durante una dieta risulta non opinabile, bensì necessario, una delle basi per una dieta innanzitutto equilibrata ma anche pratica.

Comments

comments

Consigliati